Alla ricerca di un sessuologo online

Supporto psicologico online nell’ambito della sessualità

La figura del sessuologo online è una delle ricerche più diffuse in rete. Il tema della sessualità pervade il web e viene inibito nella vita quotidiana, salvo amplificarsi nei momenti di criticità o nelle sue forme di deviazione dalle norme culturalmente condivise. Insomma, non se ne parla a meno che non sia problematico o “strano”. E, anche in questi casi, parlarne molto spesso è sinonimo di disagio e imbarazzo Cercare un sessuologo online significa cercare un supporto per affrontare, gestire, risolvere situazioni di carattere psicologico che partono o arrivano alla sfera sessuale.

A parlarti di psicologia online e sessualità sono io: Laura Princivalli iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia e Psicoterapeuta interazionista in formazione ed è un piacere per me portare alla luce le svariate richieste che arrivano a uno psicoterapeuta online nell’ambito della sessualità. Se hai delle questioni aperte o desideri iniziare un percorso psicologico online, puoi contattarmi a info@psicoterapeuta-online.com

Sessuologo online e psicologia

La richiesta di aiuto psicologico tocca varie tematiche: dai disturbi diagnosticati come ansia, depressione, disturbi di personalità, al supporto in momenti critici, in periodi di crisi o cambiamento, e tocca varie sfere della vita, tra cui la sessualità. Nella maggior parte dei casi la questione sessuale viene considerata di competenza psicologica dalla persona stessa, che inserisce nel motore di ricerca “sessuologo online”.

Come dicevo, spesso la problematica posta riguarda una disfunzione, che in molti casi ha delle ripercussioni “fisiche”, o una devianza di gusto rispetto a ciò che il soggetto intende come “normale”. Rivolgersi a uno/a psicologo/a significa gestire la questione mettendo in discussione il proprio stato d’animo, le proprie teorie, e le proprie sensazioni legate all’intimità e alla questione portata allo scopo di vivere in modo diverso quella situazione o la propria preferenza. Un percorso psicologico online presuppone la possibilità di aprirsi, parlare della questione, con sé o con il partner, comunicare e muoversi in modalità alternative a quelle usate finora.

 

Le storie che arrivano a psicoterapeuta-online.com

Disfunzioni erettili per gli uomini e anorgasmie per le donne, blocchi e inibizioni sessuali con il/la partner, feticismo, voyeurismo sono tra le questioni che maggiormente arrivano alla mia attenzione e che maggiormente affliggono le persone che mi contattano alla ricerca di un “sessuologo online”, ovvero qualcuno che possa supportarle nell’affrontare questioni legate alla sfera sessuale. Sono molte le richieste di questo tipo e molte altre arrivano durante percorsi iniziati con altri obiettivi. Il tabù-sessualità vive di preconcetti e degli effetti nelle vite di ciascuno attraverso le teorie di tutti noi e il contesto culturale che le costruisce.

“Affrontare la sessualità da un punto di vista psicologico significa liberarsi dai tuoi limiti e dalle gabbie culturali che ti impediscono di spiccare il volo”

Leave a comment