Sostegno psicologico al rientro dalle vacanze

Lo psicologo online per ogni situazione

La fine di agosto porta con sé vari tipi di richieste di sostegno psicologico. Quest’anno, in particolare settembre si presenta come un mese ricco di promesse, dubbi, aspettative, e incertezza. Anticipare come potrebbe andare è difficile e molte persone cercano un sostegno psicologico per gestire e affrontare i vari scenari, o la preoccupazione che li precede.

Lo psicologo online, in questa situazione, si pone come la figura a cui rivolgersi dovunque e in qualunque situazione ti trovi, durante gli ultimi giorni di vacanza, i primi di rientro o in un giorno (e in un posto) come un altro nel caso in cui le vacanze quest’anno non ti avessero riguardato.

Di ripresa, dubbi, nuovi inizi e aiuto psicologico online ti parlerò in quest’articolo. Mi presento: sono Laura Princivalli, psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia e Psicoterapeuta interazionista in formazione ed è un piacere per me accompagnarti e supportarti in questo nuovo periodo. Se hai delle questioni aperte o desideri iniziare un percorso psicologico online, puoi contattarmi a info@psicoterapeuta-online.com.

Settembre: un mese di promesse, dubbi, paure e incertezza

Da sempre la fine delle vacanze e dell’estate è una stagione ricca di cambiamenti, quest’anno in particolare si aprono varie prospettive e con esse possibilità diverse per affrontarle. Il sostegno psicologico online ha avuto un’ampia diffusione durante il periodo di quarantena causata dal dilagare del Coronavirus e ha riguardato la ricerca di risposte, qualche certezza in più e la possibilità di utilizzare tempi e spazi in modo diverso. Quelle sensazioni di incertezza e mancanza di prospettive, diverse da quelle che si erano sperimentate fino a quel momento, non se ne sono andate. L’estate, le vacanze, e il caldo hanno regalato per qualche settimana qualche distrazione, ma ora, avvicinandosi a settembre e alla curiosità di che cosa ci attende, sono ritornate. Settembre, mese di promesse e nuovi inizi, quest’anno arriva con molti punti di domanda che probabilmente stai cercando di gestire dal punto di vista personale, psicologico, professionale, familiare, scolastico. Come tutti/e noi.

Partire e ripartire con un sostegno psicologico online

Qualsiasi sia la questione che settembre ti sta ponendo: il ritorno alla routine, il lavoro, la scuola, la famiglia, qualche novità rimandata, l’attesa di un periodo migliore, una promessa a te stesso, la fine delle vacanze,  o un nuovo inizio, molto probabilmente è associata a paure e domande, dubbi e curiosità. Quando una fase viene vissuta come di svolta, come un cambio di rotta o semplicemente come una rottura rispetto al momento precedente, ci sono vari modi di affrontarla. Affidarsi a uno psicologo online in un periodo di cambiamento è molto diffuso per varie ragioni. L’obiettivo che puoi porti può essere ridurre l’ansia, lo stress o la preoccupazione per godersi  la nuova condizione, oppure trasformare quelle paure in anticipazioni per gestire le varie possibilità, o semplicemente dare il giusto peso a quella situazione.

“Il sostegno psicologico online rimane una possibilità a cui molti continuano ad affidarsi per poter affrontare ripartenze o nuovi inizi, qualunque cosa significhino per ciascuno di noi.”

Leave a comment